Check IBAN
 
 

CHECK IBAN

In uno scenario di open finance e data monetization, CBI ha sviluppato alcuni servizi a valore aggiunto (VAS) per migliorare la competitività dei propri clienti e consentire a intermediari, fintech e soggetti di altre industry di esporre servizi innovativi via API attraverso l’ecosistema CBI Globe.

 

Tra questi servizi, è degno di nota il cosiddetto Check IBAN , la cui realizzazione è stata richiesta con urgenza ad aprile 2020 dal Governo italiano per sostenere la Pubblica Amministrazione in un primo use case ovvero nella erogazione sicura di bonus economici per far fronte alla crisi causata dalla pandemia da COVID19.

 

Grazie al servizio Check IBAN, per il tramite di PagoPA S.p.A. che è direttamente connessa a CBI Globe via API, le Pubbliche Amministrazioni e gli Enti pubblici possono verificare in tempo reale l'associazione tra il codice IBAN e il codice fiscale o partita IVA forniti da un richiedente (cittadino o impresa) per ottenere un bonus fiscale/economico e procedere successivamente con l’accredito qualora i dati sopra indicati coincidano.

 

CBI sta attualmente lavorando per offrire questo servizio, oltre alla società PagoPA S.p.A., anche ad altre corporate, con l'obiettivo di aumentare la sicurezza per aziende e utenti.

 

Per avere maggiori informazioni: cbiglobe@cbi-org.eu